Get Adobe Flash player

Quando mi hanno proposto di fare da guida a due ragazzi di dodici/tredici anni e al loro allenatore, mi sono sentito felicissimo e non mi sono fatto scappare l’occasione!

P1040875 (Small)

L’obbiettivo era quello di portare i nuovi ciclisti in un sentiero di montagna per imparare un pò di tecnica di guida, in vista della gara di domenica prossima a Matelica.

I miei compagni di giro sono Paolo e Filippo, i giovani, e Federico, babbo di Filippo, loro allenatore e grande ciclista di lunga data.

Scegliamo il giro di valle scappuccia, già ampiamente battuto dal Rogara Team, e terreno ideale per farsi un pò le ossa.

La partenza è dal solito parcheggio delle Conce, dal quale prenderemo per la “strada dei moscani”, chiamata così dal amico Fabio, babbo di Paolo e famoso cinghialaro della zona, per poi salire a Rocchetta, proseguire sempre in salita dentro il bosco in single track e ridiscendere dentro valle scappuccia. Il giro si chiude risalendo a rocchetta via asfalto e ripercorre la strada fatta al contrario.

Terreno molto vario, dai sassi smossi al single track sotto bosco in terra battuta.

Bene, è ora di partire! Saranno i nuovi compagni, sarà che sono quindici giorni che non tocco la bici, ma mi sembra che il più euforico del quartetto sia proprio chi sta scrivendo, mentre gli altri tre compagni si preparano con una concentrazione da veri pro!

P1040870 (Small)

Già fin dalle prime pedalate sento che oggi sarà proprio dura, i ragazzi hanno un giro di gambe impressionante, io invece mi sento ingessato, stanco e con il fiato corto.

E’ bellissimo vedere Filippo e Paolo, con entusiasmo da adolescenti, tentare un saltino in ogni occasione, ma la foga a volte gioca brutti scherzi. Così alla prima discesa un pò smossa, Filippo viene tamponato da Paolo, che lascia la bici ma rimane in piedi. Niente di preoccupante, ma hanno imparato subito la lezione, lasciandosi un pò di spazio tra loro alle discese successive.

Durante la salita, solo l’inesperienza giocava a sfavore dei più giovani, che a volte si dovevano fermare a causa di traiettore sbagliate. Federico, invece, andava come un treno (credo che non si sia accorto neanche della rampetta della morte!). Per me invece la salita è stata una vera e  propria agonia, ma per fortuna a rocchetta ci siamo fermati a causa di una foratura così ho ripreso un pò di fiato.

P1040872 (Small)

Fortunatamente durante la discesa per valle scappuccia sono stato davanti e ogni tanto mi fermavo per rifare i passaggi più carini insieme.

P1040873 (Small)

Paolo, allarga le ginocchiaaaaaaaaaaa!

P1040874 (Small)

Grande Filippo, con la 29 non ti ferma nessuno!

Questi ragazzetti vanno come missili e in salita mi staccavano già dopo le prime pedalate! All’uscita di valle scappuccia siamo partiti insieme, ma saranno arrivati un quarto d’ora prima di me alle fontane di rocchetta!

Comunque, anche se ho tribolato come una bestia, mi sono divertito tantissimo e spero di rifare un giro con questi ragazzi magari in compagnia delle altre bestie del Rogara Team.

Bravi ragazzi, al prossimo giro.

 

 

Partecipanti

– Filippo
– Paolo
– Federico
– SuperD

 

3 Commenti a “Valle scappuccia con i ragazzetti – 02-07-2014”

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

ULTIME DAL FORUM
Foto casuale
Ultimi Video
Commenti alle foto
superD
superD
superD
Genna
Categorie Articoli
Foto del mese
Non ci sono voti tra
Gennaio 1, 2022, 00:00 00e
Febbraio 1, 2022, 00:00 00.